Erba medica – dimitra

123,00

Ottima persistenza associata ad un elevata capacità di ricaccio.

Ottima tolleranza alla siccità estiva.

Eccellente digeribilità.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Caratteristiche:

È considerata la regina delle foraggere per il suo alto valore nutritivo e per la sua prerogativa di mantenere sano il bestiame. L’ampia diffusione della medica nel mondo dimostra la sua grande adattabilità al clima e al terreno rifuggendo però dai terreni sub-acidi; non sopporta i ristagni idrici. Le numerose varietà si differenziano per resistenza al freddo, epoca della ripresa vegetativa primaverile, rapidità del ricaccio, struttura della pianta (stelo, foglie e fiori). In condizioni favorevoli e con semina primaverile, nel primo anno si possono ottenere 2-4 sfalci con una produzione intorno agli 60-80 q/ha di fieno; negli anni successivi si possono raggiungere facilmente 4-7 tagli per complessivi 130-150 q/ha e oltre di fieno. La durata economica del medicaio è di 3-4 anni. Se necessarie laute concimazioni fosfo-potassiche vanno distribuite all’impianto.

Dormienza: 7 e ottima resistenza al freddo

Dose di semina: 25-40 kg/ha